Messaggi Ticker

TERAMO - Processionaria: Venerdì notte disinfestazione

Continuando ad ottemperare alle indicazioni impartite dall’assessore all’Ambiente Mario Cozzi, dopo gli interventi compiuti in Via Barnabei, Piano Solare, nelle adiacenze della scuola De Jacobis, nell’area antistante Fornaci Cona e in altre zone del territorio dove era stata segnalata la presenza della Processionaria, nella notte compresa tra Venerdì 7 e Sabato 8 Aprile dalle ore 22.30 alle ore 01.30 si provvederà ad effettuare un nuovo intervento di disinfestazione su alberi piantumati nelle zone Cona – Gammarana – Villa Comunale – Ospedale.

Si invitano in ogni caso i cittadini a segnalare l’eventuale presenza della Processionaria,  anche informando il vigile ecologico dell’Ente, ai seguenti numeri: 0861324451 o 3407370451.

BALTOUR: CONGEDI PARENTALI PUNTO E A CAPO

Con una disposizione di servizio datata 29 marzo 2017 e indirizzata a tutto il personale dipendente, la società Baltour ha formalmente revocato le precedenti disposizioni di servizio con le quali  aveva disposto limitazioni e sospensioni rispetto alla fruibilità dell'istituto del "Congedo Parentale" (compresa la maternità facoltativa).

“Apprendiamo con favore che la società Baltour abbia finalmente compreso e condiviso l'importanza di alcuni diritti fondamentali delle lavoratrici e dei lavoratori sanciti, disciplinati e regolamentati da Leggi e Decreti Nazionali per i quali non è assolutamente prevista la discrezionalità aziendale”è quanto si legge nella nota delle organizzazione sindacali che avevano sollevato il caso. 

La dirigenza della società amministrata dal Presidente di Confindustria Abruzzo  è così tornata sui suoi passi in merito alla contestata disposizione che era arrivata all’attenzione della presidente della Camera, Laura Boldrini, e della Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi. Nonché della segretaria Cgil, Susanna Camusso, e del presidente nazionale Confindustria, Vincenzo Boccia.

 

Per il  presidente dell’azienda di trasporto Agostino Ballone  il caso sarebbe stato inesistente o una mera “un’aggressione personale” da parte dei sindacati. Ha dichiarato infatti di essere  all’oscuro della disposizione “ firmata dal direttore generale, che ha una sua autonomia gestionale”  e che “ tutto ciò è una vicenda sciocca, inesistente perché non è mai stato  negato a nessuno un permesso, non c’è un solo caso”. Il presidente considera infatti una “strumentalizzazione “ quella che invece “era intesa come una raccomandazione  che si fa ai dipendenti per sopperire a dei momenti di grande impegno lavorativo, facendo quindi appello alla loro responsabilità nel tener conto che stanno in un’azienda di autolinee e qui vanno assicurati i servizi”. 

 

 

controllo con autovelox e telelaser di APRILE 2017

Leggi tutto...

Rotaract club del Teramano

Leggi tutto...

LAVORI MESSA IN SICUREZZA EX OSPEDALE PSICHIATRICO

 

Leggi tutto...

ESENZIONI TICKET SI RINNOVANO A PARTIRE DA LUNEDI’ 3 APRILE 2017

Leggi tutto...

DODO DI SABATINO A CACCIA DI UNA POLTRONA

Leggi tutto...

Corso per Volontari Croce Rossa Italiana

Leggi tutto...