GIULIANOVA: 26 FEBBRAIO SCUOLE CHIUSE

Giulianova 24 febbraio 2018

Emergenza meteo. Ordinanza di chiusura per il 26 febbraio delle scuole di ogni ordine e grado e delle strutture comunali accessibili a richiesta (Sala “Buozzi”, Sottobelvedere e Auditorium del Centro socioculturale di via dei Pioppi). Innalzato il livello d'allerta e pronto il piano d'intervento per fronteggiare neve e ghiaccio.

Il Sindaco Francesco Mastromauro ha disposto oggi con ordinanza la chiusura per il giorno 26 febbraio delle scuole cittadine di ogni ordine e grado, sia relativamente all'attività didattica che amministrativa, nonché delle strutture comunali accessibili a richiesta (Sala “Buozzi”, Sottobelvedere e Auditorium del Centro socioculturale di via dei Pioppi) al fine di evitare rischi e disagi alle persone a causa delle condizioni meteo particolarmente critiche attese già domenica sera e che, come indicato dalle previsioni, raggiungeranno la massima intensità proprio il 26 febbraio.
Contestualmente ha elevato il livello di allerta, dopo la messa in allarme già disposta lo scorso 22 febbraio, della Polizia municipale, della Croce Rossa, della Protezione Civile, della “Giulianova Patrimonio” e dell'Ufficio manutenzione del Comune. Quest'ultimo in particolare, su disposizioni dello stesso Sindaco e dell'assessore ai lavori Pubblici Gian Luigi Core, ha provveduto ad individuare alcune ditte specializzate in possesso di mezzi adatti sia per lo spazzamento della neve sia per lo spandimento del sale con un servizio di reperibilità attivo a partire dalle ore 5 di domenica 25 febbraio e per le successive 96 ore. I mezzi entreranno in azione qualora ricorrano le condizioni riportate nel Piano neve comunale e con le modalità ed i tempi in esso stabilite. A ciascuna ditta, affiancata da un referente comunale che si occuperà dell'attivazione e del controllo del servizio, è stata assegnata una zona del territorio comunale con le relative viabilità principali su cui intervenire.
Come stabilito dal Piano neve comunale, il servizio di spandimento del sale sarà assicurato dalla locale Croce Rossa Italiana tramite idoneo mezzo che si approvvigionerà presso l'area di stoccaggio del Comune. Gli operatori della “Giulianova Patrimonio” si occuperanno del servizio di spazzamento neve e spandimento sale a mano lungo i marciapiedi delle strade e delle aree più sensibili nonché in prossimità degli spazi antistanti le strutture pubbliche e/o private con affluenza di pubblico a Giulianova Lido. Per Giulianova Alta le stesse operazioni saranno invece assicurate dagli operatori comunali.