Sport

9 GENNAIO ORE 18:00, TEAM TERAMO A FERRARA

Continua il periodo nero di risultati della Gommeur Team Teramo che, dopo le sconfitte di Nuoro e Mestrino, perde nettamente anche al Pala San Nicolò contro il Casalgrande Padana.

Contro le emiliane finisce 29-36 con le ospiti sempre in vantaggio nei sessanta minuti di gioco.

Passano solo 5’ e si capisce subito l’andamento della sfida: 1-5 per le ospiti.

Le teramane faticano a rientrare in partita: in più di un’occasione riescono ad arrivare a meno uno dal Casalgrande ma le emiliane a ripetizione ritrovano il più quattro: 2-6 al 7’, 5-9 al 12’, 6-10 al 13’, 16-20 al 27’.

Le ragazze di Lassouli chiudono quindi la prima frazione sul massimo vantaggio del primo tempo di cinque reti: 16-21.

Anche l’avvio di ripresa conferma il cattivo momento delle teramane.

Al 41’, con un parziale simile a quello di inizio gara (2-6) il Casalgrande trova le nove reti di vantaggio (18-27).

Il più nove viene ribadito al 43’ (19-28) e al 44’ (20-29).

Le teramane provano a recuperare al 50’ con un break di 5-2 (25-31) ma oltre non riescono ad andare, confermando solo il meno sei sul 26-32 e 27-33.

Un netto 0-3 ospite chiude quindi i conti al 58’ con il più nove emiliano ritrovato (27-36).

La gara si chiude quindi sul 29-36.

La terza sconfitta consecutiva delle aprutine accorcia ancora di più la classifica nella zona valida per conquistare il quarto ed ultimo posto utile per l’accesso nei Play Off Scudetto.

La Gommeur Team Teramo resta sempre quarta ma ora, a sole cinque giornate dalla fine della fase regolare, ha un solo punto di vantaggio nei confronti delle cugine della Nuova H.F. Teramo, quattro su Nuoro e Casalgrande e sei sul Ferrara.

Proprio a Ferrara la Gommeur Team Teramo tornerà in campo sabato prossimo, 9 Gennaio, con inizio alle ore 18:00.

Sarà questa un’altra sfida importante nella quale provare a tenere lontane le squadre inseguitrici.

Nel post gara il tecnico Serafino La Brecciosa è stato molto determinato nelle dichiarazioni: “Non stiamo affatto attraversando un buon momento e non riesco a capire il perché. Mi prendo tutte le responsabilità ed ho l’impressione che le ragazze non mi seguano più. Con loro vorrò parlare per capire molte cose. E se il problema dovessi essere io, sono pronto a farmi da parte”.

 

Questo è il tabellino completo della sfida tra Gommeur Team Teramo e Casalgrande Padana.

Gommeur Team Teramo – Casalgrande Padana 29-36

Gommeur Team Teramo: Bergallo, Delli Rocili, Albertini 2, Cherchi 3, Di Pietro 3, Di Stefano, Fini 2, Krese 6 (rig. 1/1), Lampis S., Lampis C 1, Pino 1, Romeo 3, Vinyukova 8 (rig. 2/4, sosp. 2). Allenatore: Serafino La Brecciosa.

Casalgrande Padana: Raccuglia 5, Artoni, Giombetti 5, Kere 2, Klimek 9 (rig. 2/2), Franco 3 (sosp. 1), Dallari 2, Furlanetto 10 (sosp. 1), Savoca, Gaddi, Artoni, Bassi, Orlandi, Pranzo. Allenatore: Yassine Lassouli.

Arbitri: Bassi e Scisci di Conversano.

Note. Spettatori 200 circa. Risultato primo tempo: 16-21. Sospensioni per 2’: Gommeur Team Teramo 2, Casalgrande Padana 2. Rigori: Gommeur Team Teramo 3/5, Casalgrande Padana 2/2.

 

Questi sono i risultati della tredicesima giornata, quarta di ritorno, nel Campionato di Serie A – 1^ Divisione Nazionale Femminile:

Nuoro – Mestrino 33-26

Conversano – Ferrara 33-20

Nuova H.F. Teramo – Salerno 29-27

Cassano Magnago – Schenna 51-19

Gommeur Team Teramo – Casalgrande Padana 29-36

 

Questa è la nuova classifica dopo tredici giornate:

Salerno 36, Conversano 34, Cassano Magnago 26, Gommeur Team Teramo 21, Nuova H.F. Teramo 20, Casalgrande e Nuoro 17, Ferrara 15, Mestrino 9, Schenna 0.

Campli BASKET, La Globo-Infoservice trova dolci notizie nella calza della Befana!

Il match casalingo del 6 gennaio tra Globo-Infoservice Campli vs Geofarma Mola New Basket 2012 si chiude con il successo dei Farnesi per 95 a 80.

La partita inizia con un acuto degli ospiti, anche perché i padroni degli ospiti evitano di spingere forte in fase di attacco e ne segue un parziale dei pugliesi cche si portano sul 1 a 9 senza troppa fatica. Piano piano la banda guidata in cabina  di regia da Capitan Muontuori comincia a risalire la china soprattutto con i giochi per i due lunghi Di Giuliomaria e Fattori che sotto le plance in questo turno spadroneggiano, e non a caso tra le statistiche FIBA di Lega risultano tra le migliori coppie di centri che il girone D può esprimere.

Il primo quarto procede su un sostanziale equilibrio e si chiude con un parziale di 10-11 in favore della squadra coach Cazzorla ai primi cinque minuti chiuso sul 20-17. Parte il secondo quarto e la musica sembra non cambiare, anche se gli uomini di coach Millina cominciano a trovare più continuità in attacco e sotto canestro Di Giuliomaria fa capire agli ospiti che non si passa stoppando in un paio di penetrazioni le velleità realizzative degli esterni molesi. A metà quarto il parziale è 34-27 per i padroni di casa che vanno al riposos sul 47-33.

Mantengono alto il morale della truppa di Cazzorla Bastone (20 pt finali) che se la deve vedere tra la marcature di Petrazzuoli e soprattutto quando passa con le saracinesche Fattori (15 pt finali) e il centrone Di Giuliomaria (19 pt finali) che sembrano due dolmen insuperabili. Rientrati sul parquet per il secondo tempo i farnesi sembrano più concentrati e cominciano ad accelerare con come ogni buon cavallo di razza, nel giro finale all’ippodromo. Petrazzuoli (16 pt finali) Duranti di prepotenza (9 pt finali) imprimono il break che sa di allungo decisivo e il terzo quarto si chiude con un 78-59. Il quarto quarto scivola sull’inerzia del terzo dove i farnesi controllano la partita e tengono sempre a distanza la squadra di capitan DiDonna (5 pt finali) che cerca di rientrare con gli acuti del play Calò (14 pt fianli) e il play/guardia Angelini (12 pt finali), ma sono solo fuochi di paglia, perché la Globo-Infoservice Campli è in pieno controllo della partita. Nel quarto quarto sempre più spazio per il lungo Mirone, che ricambia la fiducia del coach Millina con un’ottima prestazione finale relizzando ben 15 punti. Sui titoli di coda spazio anche al giovane Ferrari. Il Match si chiude in totale tranquillità per i Franesi che chiudono così con punteggio 95-80 la sfida.

Termina così il poker di partite della “Nino Di Annunzio” sotto le feste con un  netto 4/4 per i bianco/rossi. Addesso mini pausa del campionato che riprenderà il 17 gennaio a Falconara per un match d’alta quota tra la Globo-Infoservice Campli e la Sandretto che già adesso ha il sapore di rivincita per gli uomini di Millina, non resta che darsi appuntamento in massa al Pala Rossini il 17 gennaio ore 18.00 e gridare forzacampli!.

Ufficio Stampa Campli Basket

Campli Basket: la prima 2016 è contro

Con la prima gara del nuovo anno si chiude il girone di andata per la Globo Infoservice Campli.

Al “Pala Borgognoni” arriva la Dueesse Martina

Leggi tutto...

Campli BASKET si conferma regina d’Abruzzo!

I farnesi riprendono la corsa in classifica, al terzo posto, a braccetto con Falconara, a due punti da Senigallia, meno quattro dalla capolista

Leggi tutto...

LA GOMMEUR TERAMO PERDE A MESTRINO 29-26

La Gommeur Team Teramo si arrende al Mestrino nelle battute finali dopo una gara estremamente equilibrata.

La formazione di La Brecciosa, priva di

Leggi tutto...

Basket Campli: Operazione riscatto, contro Vasto!

Nell’ultima gara casalinga del 2015, i farnesi ospitano la BCC Generazione Vasto nel quarto derby abruzzese stagionale. La squadra di coach Piero

Leggi tutto...

TEAM TERAMO A MESTRINO-SABATO 19 DICEMBRE, ORE 18:00)

Sarà una Gommeur ancora in emergenza di scena a Mestrino per la 12^ giornata, 3^ del girone di ritorno, della fase regolare del campionato di Serie

Leggi tutto...

GLOBO-INFOSERVICE: BATTUTA DA GOLDENGAS SENIGALLIA

Si ferma dopo cinque vittorie la corsa della Globo Infoservice.
A sbarrare la strada ai è la Goldengas Senigallia che arrivava a questo incontro

Leggi tutto...


ECS Editori Srl - Teramo - tel:+39 345 253 8211 | Copyright © 2019 Primapaginaweb.it - Vietata la riproduzione anche parziale.
Suppl. al periodico PrimaPagina, reg. Trib 605 - 14/07/2009 Iscr. ROC 20081, non soggetto ad aggiornamento quotidiano - P.I. 01773150675

Webmail | Privacy Policy | Mappa del sito

Webmaster: Pikit di Remo Leonzi