Vittoria Dragani - LA LUCE DELLA BELLEZZA

vittoria_draganiPrimaPagina edizione Marzo, 2013 n. 36

di dr.ssa Vittoria Dragani Specialista in Igiene e Medicina Preventiva

LA LUCE DELLA BELLEZZA

La Luce pulsata intensa (IPL), o terapia flashlamp, è un trattamento non invasivo che utilizza impulsi di luce ad alta intensità per migliorare l'aspetto in aluni problemi della pelle come: lesioni vascolari,

ragno-angiomi, macchie caffelatte della pelle, vene del viso rotte, guance rosee, rosacea e fi lo rosso delle vene delle gambe, Lentiggini e segni dell'età, linee del viso e rughe, oppure la rimozione di peli scuri (epilazione). I sistemi IPL (Intense Pulsed Light) lavorano sugli stessi principi di energia luminosa dei laser: la luce viene assorbita ll'interno di cellule bersaglio di un determinato colore (cromofori) presenti nella pelle. L'energia luminosa viene convertita in energia termica, che provoca danni in una specifi ca area bersaglio. I sistemi a luce pulsata sono diversi dai laser, poichè offrono molte lunghezze d'onda (o colori) in ogni impulso di luce. La maggior parte dei sistemi IPL usa fi ltri per affi nare la produzione di energia nel trattamento di alcune aree, ciò aumenta la penetrazione senza eccessivi livelli di energia e con maggiore effi cacia. Se l'obiettivo è l'epilazione, la luce pulsata va ad abbattere e distruggere la melanina nei peli, questo ha lo scopo di causare danni termici e meccanici a un follicolo pilifero risparmiando i tessuti circostanti. In questo modo i peli superfl ui non vengono rimossi per sempre, ma dopo il trattamento (dalle 4 alle 6 sedute) , i ritmi di crescita si riducono mediamente del 70% -80%. La regola è che il pelo deve essere più scuro rispetto alla pelle circostante. Qualsiasi zona del corpo è adatta alla epilazione a Luce Pulsata, tranne che vicino agli occhi e sui genitali. L'epilazione a Luce Pulsata è un trattamento veloce. Ad esempio per le ascelle sono sufficienti dai 5 ai 10 minuti di trattamento.