Attualità

Il Nuovo Codice degli Appalti e il Baratto Amministrativo

Da oggi se i cittadini vogliono proporre all’Amministrazione comunale interventi di pulizia, manutenzione, abbellimento di aree verdi,

Leggi tutto...

ASPETTANDO IL PRIMO MAGGIO® 2016

Aspettando il Primo Maggio® nasce dodici anni e con il passare degli anni Aspettando si è confermato come uno degli eventi più attesi

Leggi tutto...

Letizia Marinelli a tutela lavoratrici e lavoratori

Firmato il protocollo d’intesa tra la  Direzione Interregionale del lavoro di Roma del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Consigliera di Parità della Regione Abruzzo.

La Dr.ssa Letizia Marinelli, Consigliera di parità della Regione Abruzzo e il dr. Orazio Parisi,  Direttore della Direzione Interregionale del Lavoro di Roma, si impegnano a tutelare lavoratrici e lavoratori  dalle discriminazioni e a promuovere le pari opportunità e l’eguaglianza nei luoghi di lavoro, anche alla luce delle nuove  misure legislative  per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro ed in relazione all’imminente 12 marzo 2016, data  di entrata in vigore  delle innovazioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità introdotte dal Jobs Act.

 La Dr.ssa Marinelli, nel presentare il Protocollo, ha ricordato la fattiva collaborazione tra le Direzioni Territoriali del lavoro e la Consigliera di Parità nell’acquisizione di informazioni sui luoghi di lavoro inerenti le condizioni, le retribuzioni, la situazione occupazionale maschile e femminile, o ancora informazioni sulla cessazione del rapporto lavorativo.

 Il direttore Orazio Parisi ha dichiarato: "Il Protocollo si inserisce nell'ambito di una consolidata collaborazione  tra il Ministero del Lavoro e la rete delle Consigliere di Parità.  Da questa, come da altre sinergie istituzionali, non possono che ricavarsi utili indicazioni e contributi  all'azione di vigilanza sulla regolarità dei rapporti nel mondo del lavoro e al contrasto di ogni possibile discriminazione e lesione dei diritti e della dignità delle lavoratrici e dei lavoratori. Presso le nostre sedi territoriali, che a breve riassumeranno la dizione di “Ispettorati del lavoro”, le lavoratrici e i lavoratori possono richiedere tutte le informazioni sulla normativa posta a tutela dei loro diritti e segnalare le eventuali irregolarità “

La Dr.ssa Marinelli ha sottolineato l’importanza di promuovere l’informazione sui temi delle pari opportunità nel mercato del lavoro e ha dato notizia degli eventi informativi che si terranno sul territorio abruzzese e che saranno rivolti  alle lavoratrici madri, ai lavoratori padri ed  ai professionisti ed alle associazioni che operano sul mercato del lavoro. Le iniziative riguarderanno   le novità legislative in tema di tutela della genitorialità e della lotta contro le discriminazioni di genere.

Facilitare il rispetto della normativa e divulgare le informazioni di tutela sul lavoro saranno obiettivi raggiunti in Abruzzo

COSTITUIRE STARTUP INNOVATIVA SENZA NOTAIO

Roma 19 febbraio 2016 – Si aggiunge un altro importante tassello che facilita la nascita delle startup innovative. Il

Leggi tutto...

LA CRISI HA AFFOSSATO L’ARTIGIANATO

anche nell’ultimo anno le imprese attive sono diminuite di 21.780 unità,

Leggi tutto...

Prima Condanna della CARICHIETI a risarcire un imprenditore

Il Tribunale di Lanciano in data 14.12.2014, ha pronunciato sentenza di condanna nei confronti della CARICHIETI   la quale è

Leggi tutto...

Alcoa. Landini: Il tempo è scaduto

Maurizio Landini, segretario generale della Fiom-Cgil, ha rilasciato la seguente dichiarazione.

Leggi tutto...

Noi siamo La Banca lavoratrici e lavoratori

Che ci hanno creduto e hanno mantenuto il rapporto di fiducia con il territorio, le famiglie, le imprese, la clientela,

Leggi tutto...