Vita Sociale

risolta la vicenda delle lettere minatorie inviate all’IZSAM

La Direzione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” esprime i più sinceri sentimenti di gratitudine al nucleo operativo e radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Teramo: in particolare al Maggiore Riziero Asci, al Maresciallo Vinci e a tutti i collaboratori dell’Arma, per la fattiva e immediata attività svolta e per la rapida risoluzione della vicenda delle lettere minatorie anonime inviate all’IZSAM.

Il Direttore Amministrativo - Dott. Giancarlo Cecchini

 

OMAGGIO A ROSA MARCONI OPERATRICE CULTURALE DEL DISINTERESSE

L'associazione Teramo Nostra partecipa al dolore del figlio Massimiliano per la scomparsa della cara madre Rosa.

Rosa è stata, insieme al marito,

Leggi tutto...

SU BIKE TO COAST SE NE VEDONO DI TUTTI I COLORI

La partenza dei lavori relativi al progetto Bike to Coast, percorso ciclabile che, una volta completato, unirà Martinsicuro a San Salvo

Leggi tutto...

Maurizio Di Nicola su progetto Ombrina Mare

Con una nota datata 13 ottobre 2015 indirizzata all’On. Bruno Tabacci e ai Parlamentari di Centro Democratico, partito che rappresento

Leggi tutto...

GENIO E CUORE - Pensare Fare e Condividere per superare i disagi

L'insieme delle caratteristiche socio-culturali, architettoniche, di linguaggio, di abitudini che caratterizzano un luogo o

Leggi tutto...

Raduno internazionale delle monache passioniste

Dal 29 settembre al 4 ottobre il santuario di San Gabriele (TE) ospita il raduno internazionale delle monace passioniste. Si tratta di un evento unico

Leggi tutto...

ROTARACT - Confermato Presidente Daniele Di Berardino di Nereto (Te)

Sabato 26 settembre si è svolta a Giulianova (TE) presso il Grand Hotel Don Juan la seconda Assemblea interregionale per il centro Italia de

Leggi tutto...

VOGLIA DI CAMBIARE !

Appare ormai chiaro che, negli ultimi anni, sono sempre di più le persone che si stanno aprendo a cambiamenti profondi e sostanziali. Quasi che i cambiamenti del mondo e la crisi fi nanziaria trovino, in fondo, ragion d’essere in una crisi personale o spirituale. Una crisi dei valori che sottendono alla cultura contemporanea.

Di certo, la situazione economica del nostro Paese è traballante e ci coinvolge tutti, ognuno a suo modo. Molto probabilmente abbiamo anche assistito al verifi carsi della perdita del lavoro di qualche amico, conoscente o parente oppure fai parte anche tu di quella parte di popolazione che ha perso il lavoro, o non l’ho ha trovato.

Leggi tutto...


ECS Editori Srl - Teramo - tel:+39 345 253 8211 | Copyright © 2019 Primapaginaweb.it - Vietata la riproduzione anche parziale.
Suppl. al periodico PrimaPagina, reg. Trib 605 - 14/07/2009 Iscr. ROC 20081, non soggetto ad aggiornamento quotidiano - P.I. 01773150675

Webmail | Privacy Policy | Mappa del sito

Webmaster: Pikit di Remo Leonzi